Cronaca Via Montegrappa

Incendio distrugge un’automobile, annerita anche la parete di una casa

Il rogo nella tarda serata nel centro di Carmiano. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Le cause precise sono da accertare

CARMIANO – Tanta paura e diversi danni a Carmiano, nella tarda serata di ieri, a causa di un incendio che ha colpito, all’improvviso, una Fiat Punto vecchio modello che si trovava posteggiata in via Montegrappa, nel pieno centro del paese. All’improvviso, poco prima delle 23, per cause che sono al momento in fase precisa d’accertamento, è divampato un rogo che, nel giro di pochi minuti, ha praticamente distrutto l’utilitaria.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie che sono riusciti quantomeno a evitare che le fiamme finissero del tutto fuori controllo, provocando problemi più seri di un annerimento delle pareti alle abitazioni vicine. Il marciapiede, infatti, in quel tratto, è solo una sottile lingua di cemento che separa la strada dai muri delle case e l’autovettura si trovava proprio a ridosso di un paio di finestre che si affacciano al pian terreno.

fb5bd0e3-c9c3-4ba2-891d-42f91848de28-2

Per gli accertamenti sono arrivati anche i carabinieri della stazione locale. La vettura, peraltro non assicurata, è risultata di proprietà di un uomo di 56 anni, commerciante, noto alle forze dell'ordine, di Monteroni di Lecce. Al momento, come detto, le cause del rogo sono da accertare, ma si propende per un malfunzionamento che potrebbe aver scatenato un cortocircuito. L'uomo, ai carabinieri, ha spiegato di non aver mai subito particolari "richieste" o qualche forma di minaccia. E nelle vicinanze, a quanto pare, non ci sono videocamere utili sulle quali fare riferimento.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio distrugge un’automobile, annerita anche la parete di una casa

LeccePrima è in caricamento