Caroppo vs Piconese sulle Terme: "Appello sospetto"

Il sindaco di Minervino critica l'appello alla pubblicizzazione delle Terme di Santa Cesarea a poche ore dall'assemblea dei soci, per la vendita di un'azione a privati

Ettore Caroppo-8
MINERVINO - Sul caso delle Terme e sulla proposta di Salvatore Piconese di rilanciare il ruolo pubblico della società, arriva la replica di Ettore Caroppo, primo cittadino di Minervino: "Quanto dichiarato dal neo sindaco di Uggiano la Chiesa - afferma Caroppo - non è per niente chiaro, nessuno più del Comune di Minervino ha voluto che le Terme fossero considerate un Bene per e del Territorio".

"Il consiglio comunale del mio Comune - prosegue il primo cittadino di Minervino - mi ha demandato ad esprimere ciò in tempi non sospetti, tanto da autorizzare l'investimento di 50mila euro per poter parlare di questo argomento, a pieno titolo, fuori e dentro la Società".

"Spiace ed è sospetto - ribadisce Caroppo -, che questa sorta di appello fatto dal Sindaco di Uggiano la Chiesa al comune di Minervino giunga attraverso i giornali ed esattamente il giorno prima di un'Assemblea dei Soci convocata per discutere circa la vendita di una delle azione di proprietà di questo Comune alla stessa Società per 22mila euro".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caroppo dichiara di limitarsi a ricordare che a pianificare un percorso di privatizzazione è stato "clamorosamente il socio di maggioranza ovvero la Regione Puglia": "Per il resto - conclude - preferiamo non commentare e aspettare l'Assemblea dei Soci di domani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento