Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Lotta alle mafie, approda a Lecce la Carovana internazionale di Libera

Dopo i Balcani, il Maghreb e persino la sede del Parlamento europeo, la manifestazione organizzata dall'associazione di Don Ciotti, a partire dal 1994, farà tappa anche nel capoluogo salentino. Prevista la raccolta di firme della campagna "Riparte il futuro"

@TM News/Infophoto

LECCE – E’ in cammino, senza sosta, a partire dal 1994 e sabato 13 aprile arriverà a Lecce. E’ la Carovana antimafia internazionale dell’associazione Libera che, ormai alla sua 16esima edizione, consegna alle piazze la legalità, in una sorta di “evangelizzazione” mondiale a favore della legalità. Questa volta è toccato al tacco d’Italia, terra che non è stata di certo esente da quell’esperienza mafiosa che l’organizzazione fondata da Don Luigi Ciotti tenta da sempre di combattere. La manifestazione prenderà il via alle 9,30 del mattino, dal capoluogo, per poi proseguire anche a Maglie, Casarano ed Arnesano.

Lo slogan sarà “Se sai contare inizia a camminare”, parodiando i celebri versi di una canzone del gruppo folk Modena City Ramblers, colonna sonora del film “I cento passi”, diretto nel 2000 dal regista Marco Tullio Giordana e incentrato sulla vita di Peppino Impastato, l’uomo che pagò con la vita la sua ribellione e le denunce contro Tano Badalamenti, il boss di Cosa Nostra.

Le scorse edizioni della manifestazioni hanno toccato la Svizzera, i  Balcani, alcune regioni del Maghreb e persino la sede del Parlamento europeo e ora toccherà alla città barocca. La novità dell’anno, sarà la campagna “Riparte il futuro”, che ha contato i costi della corruzione, in Italia e in Europa, risorse che vengono meno per i servizi fondamentali, mettendo a repentaglio i diritti minimi e le relazioni di una comunità. Una campagna alla quale aderirà anche lo Sportello dei diritti  e che ha già portato alla raccolta di oltre 150mila firme in soli 50 giorni dimostrano l’urgenza di rinnovare davvero la politica e l’economia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alle mafie, approda a Lecce la Carovana internazionale di Libera

LeccePrima è in caricamento