rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Casarano / Via Palla

Scavalca il cancello di notte e mette fuoco all'auto usando benzina

È successo a Casarano. Vittima dell'intimidazione, un 32enne che ha spento da solo il rogo divampato sulla sua Fiat Punto. Le videocamere hanno immortalato un soggetto in azione

CASARANO – Pur di provocargli un danno, un soggetto al momento senza nome non ha esitato a scavalcare il cancello dell’abitazione, cospargere l’autovettura di benzina e darle fuoco. È stato lo stesso proprietario ad accorgersi delle fiamme e a spegnerle usando dell’acqua. E ora, si cerca di capire quale sia il movente all’origine dell’atto intimidatorio.

Il fatto si è verificato nel corso della nottata a Casarano, in via Palla, una strada che, partendo dalla periferia della cittadina, si spinge fin dentro le campagne. Un luogo, nelle ore notturne, probabilmente non molto trafficato e in cui il misterioso malintenzionato deve essersi sentito abbastanza sicuro di portare avanti il proprio piano, senza essere scoperto.

Vittima dell’episodio, un disoccupato 32enne che, all’improvviso, ha notato il fumo provenire dal parcheggio dell’abitazione e s’è fiondato all’esterno per capire cosa stesse accadendo, scoprendo che cofano e parte superiore della sua Fiat Punto erano in fiamme.

Spento il rogo, che era appena divampato, sul posto sono poi stati chiamati i carabinieri per una verifica. Nessuna ombra di dubbio sul dolo. L’abitazione è provvista di videocamere che hanno immortalato il soggetto nell’atto di avvicinarsi al veicolo con un contenitore, cospargervi sopra il liquido infiammabile, accendere le fiamme e allontanarsi in fretta. I motivi del gesto, però, non sono ancora chiari.       

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalca il cancello di notte e mette fuoco all'auto usando benzina

LeccePrima è in caricamento