Cronaca Via Trieste

Ecatombe di veicoli: quattro intaccati da incendi e tutti quanti nella notte

Cavallino, Ruffano, Casarano: tre luoghi diversi e vari mezzi danneggiati. Nel primo caso, una Kadett completamente distrutta

LECCE – Un’automobile completamente distrutta dalle fiamme, ma anche un motocarro Ape e altre due vetture danneggiate, sempre dal fuoco che nella notte appena trascorsa sembrava voler percorrere tutto il Salento da nord a sud. Già, perché si tratta di tre episodi distinti, avvenuti fra Cavallino, Ruffano e Casarano. In nessuno di questi, va aggiunto, è stato per il momento provato il dolo. Le cause, dunque, restano tutte ancora da accertare.

A Cavallino l’episodio caratterizzato dai danni maggiori (cui si riferiscono le foto, Ndr). Qui, infatti, in via Trieste, è andata completamente distrutta una vecchia Opel Kadett di proprietà di un pensionato. L’auto era parcheggiata nelle vicinanze di casa dell’uomo. I vigili del fuoco arrivati dal comando provinciale di Lecce hanno potuto soltanto domare il rogo, ma non salvare il veicolo, ormai irrimediabilmente distrutto. Sul posto sono giunti anche i carabinieri del Norm di Lecce per i primi accertamenti. Le indagini sono state poi delegate alla caserma locale dell’Arma.  

IMG_3823-2Ma altri episodi, come detto, si sono verificati anche a Ruffano e Casarano. Nel primo caso, è stata danneggiata la parte anteriore di un motocarro Ape, mentre nel secondo sono state parzialmente interessate dalle fiamme  un Fiat Doblò di un operaio di mezza età e un’Alfa Romeo di un fabbro.

L’Alfa era stata posteggiata poco prima e una delle ipotesi è che le fiamme possano essere divampate da lì, attecchendo anche sul Doblò. Al momento, però, è solo un’idea di massima. Anche in questo caso non ci sono stati segni di dolo rilevati dai vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli. Sul posto, in via Vittorio Emanuele, per le indagini, sono intervenuti i carabinieri del Norm di Casarano. Va aggiunto che nelle vicinanze c’erano anche altre autovetture di proprietà dei due uomini, peraltro più nuove, e che nessuna è rimasta intaccata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecatombe di veicoli: quattro intaccati da incendi e tutti quanti nella notte

LeccePrima è in caricamento