Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Cede cocaina a due giovani tossicodipendenti: arrestato 41enne

L’uomo, di Melissano, è stato scoperto dai carabinieri. Ha venduto dosi di stupefacente a Taviano e Casarano, ma è finito ai domiciliari

Il materiale sequestrato dai carabinieri

MELISSANO - Un uomo in manette, nelle ultime ore, dopo un controllo antidroga. Salvatore Caputo, 41enne di Melissano, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano, assieme ai colleghi dell’Unità cinofila della guardia  di finanza di Lecce.

Dopo aver notato l’arrestato cedere 0,20 grammi di cocaina a un 22enne di Taviano e altri 0,6 a uno di Casarano, i militari guidati dal tenente Giancarlo Coluccia sono passati all’azione.Senza titolo copia-3

Durante la perquisizione dell’auto dell’uomo, sono stati trovati 145 euro e due telefoni cellulari, sequestrati. La sostanza stupefacente, i telefoni cellulari e il denaro contante sono stati sottoposti a sequestro. Il 41enne, al termine delle formalità di rito, accompagnato presso la propria abitazione, dove è stato ristretto ai domiciliari.

Caputo è un personaggio sul quale da tempo si erano posati gli occhi dei carabinieri, proprio perché sospettato di spaccio, ma era sempre riuscito a non farsi trovare in flagranza.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede cocaina a due giovani tossicodipendenti: arrestato 41enne

LeccePrima è in caricamento