Centinaia di tartarughe e pappagalli in via di estinzione nel giardino di casa: una denuncia

Il sequestro a Castrignano de’ Greci, nell’abitazione di un uomo noto alle forze dell’ordine. Gli esemplari saranno affidati a una struttura

Gli esemplari sequestrati

CASTRIGANO DE’ GRECI – Nelle mani dei carabinieri forestali sono finite 296 tartarughe di terra oltre a un pappagallo Ara e un pappagallo Rosella. I militari forestali del gruppo Cives di Bari, infatti, hanno eseguito un sequestro a Castrignano de’ Greci, per tutelare le specie animali e vegetali a rischio di estinzione.

Gli esemplari, appartenenti a specie tutelate dalla normativa internazionale, sono stati rinvenuti in un’abitazione privata del comune grico. Le tartarughe e i pappagalli erano lasciati in recinzioni ed in una voliera ricavate nel giardino privato dell’appartamento. Alla richiesta  dei militari, di un documento che comprovasse la legale acquisizione degli esemplari così come previsto dalla legge, il detentore ha dichiarato di non esserne in possesso.

I carabinieri hanno dunque proceduto con la denuncia dell’uomo, originario e di Corigliano d’Otranto e noto alle forze dell’ordine. Tutti gli esemplari saranno a breve affidati ad una struttura autorizzata alla detenzione, in attesa di una destinazione definitiva disposta dall’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento