Cronaca Montesano Salentino

Chiude a Montesano la Rassegna Corti sotto le stelle

Chiude a Montesano salentino il 31 luglio, nel suggestivo scenario del centro storico la Rassegna culturale "Corti sotto le stelle"

MONTESANO SALENTINO - Chiude a Montesano salentino il 31 luglio, nel suggestivo scenario del centro storico la Rassegna culturale "Corti sotto le stelle" 2010 quest'anno dedicata al tema della centralità della cultura Mediterranea. Un tema che ciascuno dei 6 Comuni organizzatori (Andrano, Miggiano, Montesano Salentino, Nociglia, Poggiardo) ha interpretato in modo diverso ,spaziando dalla musica alla gastronomia, dall'arte alla danza, dalla politica all'artigianato, ma che ha ugualmente attratto e affascinato tantissimi visitatori.

Un'edizione di svolta della Rassegna quindi che ha deciso di sposare il tema della centralità della cultura del Mediterraneo ponendosi l'obiettivo di favorire, attraverso gli eventi organizzati, l'approfondimento e la conoscenza delle culture mediterranee, anche nelle loro implicazioni di attualità e il dialogo e la comprensione tra le loro diverse espressioni culturali. Un tema a cui personalmente sono stato sempre legato e che ho cercato di affrontare nelle numerose iniziative culturali organizzate negli ultimi anni".
E un concentrato dei contenuti di questa edizione si avrà sabatoi 31 luglio proprio a Montesano con un programma estremamente ricco che prevede dalle 19.00 presso Palazzo Bitonti l'pertura della mostra fotografica di Barbara Ledda "Corti Mediterranee..dal Salento all'Africa"; dalle 20.00 in Piazza IV Novembre "Fili intrecciati", l'arte del ricamo sulle due sponde dell'adriatico (Salento-Albania), mostra realizzata in collaborazione con Integra Onlus, progetto "Ripartiamo da noi" il cui ricavato sarà devoluto alla campagna umanitaria di Integra Onlus "Bimbi in volo per un sorriso".

Alle ore 20.00, presso la Corte Lecci si terrà il convegno "La centralità del Mediterraneo all'inizio del III Millennio", a cui interverranno Raffaele Baldassarre - Europarlamentare, Antonio Gabellone - Presidente Provicia di Lecce; Silvia Godelli - Ass. regionale al mediterraneo; Luigi di Comite, Università di Bari; Marisa Forcina, Università del Salento; Klodiana Kuka - Presidente Integra Onlus; dalle ore 21.00 nella Corte Palazzo Bitonti si svolgerà la Sagra dei sapori antichi, con degustazione di piatti tipici, dimostrazione di mestieri d'una volta, mostre di pittura e di scultura di artisti del territorio, lavorazioni artigianali. E per i più piccini il magnifico mondo delTeatro dei burattini; dalle 21.00 - in una Corte del centro si potranno ammirare "Le stelle dalle corti" un'affascinante osservazione della volta celeste e degli astri con telescopi a cura degli amici astrofili; alle ore 21.30 in Piazza IV Novembre sarà di scena la danza con Tarantarte - spettacolo di danze etniche dal titolo "Danzando nel Mediterraneo" ideazione e coreografie Maristella Martella; danzatori; Silvia De Ronzo, Manuela Rorro, Veronica Sforza, Laura De Ronzo, Paola Perrone, Miriam Costa, Eleonora Baldessari, Veronica Calati, Maria Blandolino, Adele Bassi, Laura Boccadamo, Corrado Martella; chiuderà alle ore 22.30 in Piazza Aldo Moro il Concerto Musicale degli Arcuevi e degli Africa Sound Sud - In collaborazione con il progetto culturale "Popoli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude a Montesano la Rassegna Corti sotto le stelle

LeccePrima è in caricamento