Cronaca

In casa cocaina e sostanza da "taglio", arrestato un 34enne

I suoi movimenti erano osservati dalla polizia, a sua insaputa, e quando si è accorto degli agenti a nulla è valso disfarsi di un involucro di droga che con tutta probabilità avrebbe venduto da lì a poco ad un avventore

 

TAURISANO – I suoi movimenti erano osservati dagli agenti del commissariato di Taurisano, a sua insaputa, e quando si è accorto della polizia per lui a nulla è valso disfarsi di un involucro di droga che con tutta probabilità avrebbe venduto da lì a poco ad un avventore che si trovava nei paraggi, a bordo di un’auto. Agli arresti per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente è finito Antonio Perrotta, 34 anni, del posto, già noto alle forze dell'ordine.

Ma l'uomo è stato arrestato non solo per lo stupefacente di cui si era disfatto. Nove dosi di cocaina, per un totale di 4.6 grammi, divisa in involucri identici a quello gettato per terra poco prima, una scatola di pura manna da frassino, contenente 7 panetti interi ed uno parzialmente già in uso e sigillato con nastro isolante, circa 75 grammi, sostanza utilizzata per il taglio degli stupefacenti, nonché la somma complessiva di 490 euro. Droga e materiale per il confezionare, che gli agenti lo hanno rinvenuto nel corso della perquisizione domiciliare.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa cocaina e sostanza da "taglio", arrestato un 34enne

LeccePrima è in caricamento