Cronaca Viale Francesco Ferrari

Colonne di fumo di notte, incendio nel supermercato chiuso da anni

E' successo a Casarano, nel "Dico" di via Ferrari. Le fiamme si sono sviluppate nella stanza un tempo adibita per la cella frigorifera. Le cause ignote, ma il rogo era meno grosso di quanto si fosse temuto nei primi momenti

CASARANO – Tutto fumo e niente arrosto. Fuor di metafora, la paura non è mancata, ma alla fine l’incendio è stato più dimensionato di quanto sembrasse vedendo tutto quel fumo librarsi nell’aria, nel buio, sotto la luce dei lampioni. Era mezzanotte quando a Casarano, nell’ex supermercato “Dico” di viale Francesco Ferrari, è divampato un incendio. Per la precisione, come si sarebbe scoperto con l’arrivo dei vigili del fuoco, il rogo è scoppiato in una stanza retrostante usata anni or sono, quando il supermercato era aperto, per ospitare la cella frigorifera, ora in parte smontata.

La circostanza che s’innalzassero ampie volute di fumo ha fatto temere che l’incendio fosse molto vasto, ma quando le squadre dei pompieri sono arrivate sul posto (una da Gallipoli, l’altra da Ugento), s’è scoperto che a prendere fuoco erano stati soltanto una decina di pannelli coibentati. In zona sono arrivati anche i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile per un sopralluogo.

Impossibile stabilire, per il momento, se sia trattato di un cortocircuito o di un atto doloso. Lo stabile, come detto, è ormai in disuso, praticamente abbandonato da anni. In più occasioni gli ingressi sono stati forzati (specie le porte antincendio), magari da persone senza fissa dimora in cerca di riparo o da ladruncoli a caccia di materiale ferroso e si notano ovunque cablaggi esposti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonne di fumo di notte, incendio nel supermercato chiuso da anni

LeccePrima è in caricamento