Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Stadio / Piazzale Cuneo

Inquietante scoperta in piazzale Cuneo: sei colpi di pistola su una Yaris

La raffica di proiettili contro la vettura di una donna, ma forse utilizzata anche da famigliari. Si indaga per risalire, anche grazie alle videocamere, all'autore

Foto di repertorio

LECCE - Sei colpi di pistola contro una vettura. E’ accaduto nella notte, in città, i un inquietante episodio scoperto in mattinata. La Toyota Yaris intestata a una donna di Lecce, è stata raggiunta da una raffica di colpi esplosi da ignoti, che hanno agito con un’arma calibro 7,65.

L’episodio in piazzale Cuneo, nella zona 167 della città, teatro non molti mesi addietro della  gambizzazione di un 31enne noto alle forze dell’ordine. Nelle ore scorse, invece, la pesante intimidazione ai danni della vettura. Resta ora da capire se si tratti di un messaggio minatorio rivolto alla stessa titolare della automobile o se, come invece si sospetta, possa essere invece indirizzato a parenti o conoscenti della donna che utilizzano il mezzo.

Notati i fori sulla carrozzeria, intanto, è stato richiesto l’intervento degli agenti della sezione volanti. Al termine del sopralluogo, l’indagine è passata nelle mani dei colleghi della squadra mobile, i quali stanno ora cercando di risalire agli ultimi contatti e, soprattutto, di visionare le videocamere si sorveglianza installate in zona. Il mese scorso, sempre in piazzale Cuneo, sono state danneggiate quattro auto, dopo il rogo appiccato su una di quelle parcheggiate in zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquietante scoperta in piazzale Cuneo: sei colpi di pistola su una Yaris

LeccePrima è in caricamento