Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Novoli

Colpi di pistola contro auto del commerciante rapinato

Novoli: il fatto è accaduto intorno alle 21 di ieri. Tre rapinatori hanno aggredito un uomo di Guagnano per derubarlo. Poi, fuggendo, hannoi sparato contro la sua Mercedes. Indagano i carabinieri

Forse ad agire è stata la solita banda che imperversa ormai in lungo e in largo nel Nord Salento e che questa volta non ha esitato a sparare anche colpi di pistola per intimidire un commerciante d'auto 52enne di Guagnano. Il fatto è accaduto a Novoli, in via Brunetti, intorno alle 21 di ieri. Tre persone con il volto coperto da passamontagna, impugnando due armi, lo hanno avvicinato per rapinarlo. Il commerciante, che si trovava a bordo di un'Alfa 156 SW aveva con sé 250 euro, che ha dovuto consegnare. Ma forse ha avuto una reazione ed è stato colpito con un corpo contundente alla testa ed al braccio destro.

I suoi aggressori si sono quindi fiondati in una Fiat Uno per scappare. Ma prima di sgommare al largo, verso la Mercedes hanno sparato anche sei colpi di pistola. Un'ulteriore intimidazione, forse, per evitare che il commerciante li seguisse. In ogni caso s'è trattato di colpi esplosi da distanza ravvicinata, indirizzati verso la parte posteriore e la fiancata destra. La gomma anteriore destra è rimasta forata e questo ha impedito all'uomo di proseguire in auto verso il più vicino ospedale per farsi medicare. Si è dovuto fermare sulla Novoli - Campi, poco dopo aver lasciato il comune. Lì è stato soccorso dai carabinieri della stazione di Novoli.


Trasportato presso l'ospedale di Campi, è stato visitato e medicato. La prognosi è di 20 giorni per contusioni e ferite al capo ed al braccio destro. Nel corso della notte il commerciante, che si era recato a Novoli per fare visita ad una persona, è stato quindi dimesso. Ha escluso che l'episodio possa rifarsi a minacce personali. I carabinieri hanno aperto una battuta di ricerca ed hanno fermato e controllato diverse persone ritenute sospette, che sono però state rilasciate per assenza di prove. Sul posto i militari del Norm hanno rinvenuto 6 bossoli e 2 ogive calibro 7,65. L'autovettura sarà sottoposta a rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di pistola contro auto del commerciante rapinato

LeccePrima è in caricamento