Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Colpo nella gioielleria, rapinatori in fuga con monili

E' di svariati migliaia di euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera ai danni della gioielleria "Giza", in via Marina Fiumi a Racale. Due i rapinatori in azione di cui uno armato di pistola

DSCF2689

RACALE - E' di svariati migliaia di euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera, dopo le 18.30, ai danni della gioielleria "Giza", in via Marina Fiumi a Racale.

Due i rapinatori che si sono introdotti nel negozio come fossero normali clienti, ma una volta dentro si sono infilati sul capo i passamontagna e uno di loro ha estratto la pistola intimando alla moglie del titolare di farsi consegnare i preziosi.

Arraffato il bottino, sono usciti dalla gioielleria, poi hanno raggiunto l'auto che avevano parcheggiato nelle vicinanze per fuggire a tutto gas facendo perdere le proprie tracce.


Alla donna non è rimasto altro da fare che allarmare i carabinieri. Utili alle indagini, condotte dai militari della stazione di Racale e dai colleghi della compagnia di Casarano, potrebbero rilevarsi i filmati registrati dalle telecamera a circuito chiuso collocata nel negozio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo nella gioielleria, rapinatori in fuga con monili

LeccePrima è in caricamento