Coltiva marijuana in casa e manda due agenti al pronto soccorso: arrestato

Mauro Schito, 35enne, Dovrà rispondere di detenzione illecita di sostanze stupefacenti, ma anche di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Trovato anche un panetto di "maria" durante la perquisizione. E' stato sorpreso a Merine a seguito di una serie di indagini

MERINE (Lizzanello) - Un panetto di marijuana di circa 300 grammi, sette piantine della stessa sostanza e un bilancino di precisione: è quanto hanno sequestrato questo pomeriggio gli agenti della squadra mobile, stringendo le manette ai polsi di Mauro Schito, 35enne. Dovrà rispondere di detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

93939-2Il giovane è stato scoperto dopo una lunga serie di indagini. Residente nel complesso “Giardini di Athena”, è proprio in un alloggio che stava coltivando alcune piantine di marijuana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la perquisizione in casa è stato scoperto anche il panetto. Per Schito anche un’ulteriore denuncia per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Si sarebbe opposto con una certa forza alla perquisizione, causato lesioni guaribili in giorni cinque a due poliziotti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento