Richieste di denaro a commercianti ed esercenti. Ma il Comune non ne sa nulla

A Palazzo Carafa giunte alcune segnalazioni: alcune persone sollecitano offerte per sponsorizzazioni. Il sindaco mette in allerta: "Nessuna autorizzazione a nostro nome"

LECCE – Un tentativo di truffa è in corso in questi giorni tra i commercianti e gli esercenti di locali pubblici in città. A Palazzo Carafa sono arrivate almeno tre segnalazioni e in un caso sarebbe stata versato un contributo economico.

La richiesta, finalizzata alla sponsorizzazione di fantomatiche iniziative, viene avanzata a nome e per conto dell’amministrazione comunale e del sindaco che, naturalmente, non c’entrano nulla con la vicenda. Anzi, con un comunicato stampa diramato oggi i cittadini sono stati invitati a denunciare abboccamenti il cui scopo è il versamento di un contributo in denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune, per quanto di sua competenza, si impegna ad agire nelle sedi opportune per tutelare il proprio nome. La scorsa estate, in vista della festa patronale, diverse persone credettero in buona fede di offrire il proprio contributo alla tre giorni di celebrazioni ma poi il comitato organizzatore fece sapere che già da anni è stata messa da parte la consuetudine di battere a tappeto la città per avere degli oboli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento