Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Con droga o alcool in corpo: ancora patenti ritirate

Due patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e in stato di alterazione psicofisica dovuta ad assunzione di droghe, nei giorni scorsi. I controlli sulle strade cittadine continuano senza sosta

DSC_5068

Due patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e in stato di alterazione psicofisica dovuta ad assunzione di droghe, nei giorni scorsi, e controlli estesi per tutto il week-end da parte dei carabinieri della compagnia di Lecce. Nonostante la maggior sensibilizzazione e le verifiche su strada sempre più frequenti, sono ancora molti, troppi forse, gli automobilisti trovati al volante dopo il fatidico bicchiere di troppo o comunque in stato non proprio di coscienza totale, a causa dell'uso di droghe di ogni genere.

Nei giorni scorsi, a Lecce, sono state ritirate due patenti di guida nei confronti di altrettanti automobilisti per motivi di questo genere. In una circostanza un automobilista è stato controllato in via Novoli dai motociclisti del nucleo radiomobile di Lecce. Transitava a bordo della sua utilitaria Fiat. Nel corso del controllo è risultato positivo al test delle analisi sulle sostanze stupefacenti. Si tratta di un 38enne di Casarano, denunciato a piede libero. Per lui è scattato il ritiro del documento di guida.

Stessa sanzione è scattata per un 35enne di Campi Salentina, che a bordo della sua Fiat Stilo è stato trovato positivo alla prova dell'etilometro. Il controllo era stato effettuato nel cuore della notte in via Taranto ed il risultato del test è stato molto alto. Infatti alla prima prova il valore è risultato di 1,43 mg/dl, mentre alla seconda, poco dopo, è risultato 1,13 mg/dl, ovvero di circa tre volte il limite massimo consentito dalla legge. Anche per lui denuncia all'autorità giudiziaria e ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con droga o alcool in corpo: ancora patenti ritirate

LeccePrima è in caricamento