Cronaca Via San Domenico Savio

"Scratch!", al via il primo festival internazionale dell'animazione

Tutto pronto, a Lecce, per la prima edizione dell'evento. Saranno proiettati film inediti, poi giudicati dalla commissione, e vecchie pellicole tradizionali. Durante le tre giornate anche laboratori a tema, gratuiti


LECCE  - Pixel, fluorescenze e stratificazioni multicolori in un flusso ininterrotto di tre giorni. A partire da venerdì, presso il Db d'Essai del rione Salesiani, prenderà il via "Scratch! International Animation Film Festival". Ideata dall’associazione culturale Animood, vincitrice del bando "Principi Attivi 2010" della Regione, l'iniziativa rappresenta il primo festival internazionale "made in Puglia" dedicato all’animazione. E il primo, c'è da scommetterlo, non sarà certamente l'ultimo.

Tre giornate dedicate interamente alla proiezione di film di animazione, a titolo gratuito, della durata massima di 20 minuti, selezionati preventivamente da un'apposita commissione artistica, composta da importanti esponenti dello "schermo", che si esprimerà sulle tre singole categorie: animazione tradizionale, 2d digitale, mix media e stop motion; 3d e visual effects e, infine, music videos. Ma non saranno le sole novità a riempire questo innovativo cine-contenitore: durante la durata dell'evento, infatti, saranno proiettat film animati che hanno fatto la storia del settore. Tra i quali è prevista una retrospettiva in chiave musicale, mentre  si terranno due laboratori dedicati allo "stop motion".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scratch!", al via il primo festival internazionale dell'animazione

LeccePrima è in caricamento