Cronaca

Chili di eroina in auto e in casa, condannato a cinque anni comandante della municipale

Cosimo Damiano Montinaro, 51enne, capo dei vigili urbani di San Donato di Lecce, era stato arrestato il 2 settembre del 2012 dalla guardia di finanza. Il processo s'è svolto con rito abbreviato. Quel giorno furono trovati 3 chili e mezzo di droga

LECCE – Cosimo Damiano Montinaro, 51enne, già comandante della polizia municipale di San Donato di Lecce, arrestato il 2 settembre del 2012 dalla guardia di finanza, è stato condannato a cinque anni di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

La sentenza, nel processo con rito abbreviato, è stata emessa dal gup Carlo Cazzella. Montinaro, che era andato ai domiciliari a dicembre, dopo una lunga detenzione in carcere, quel giorno d’estate fu bloccato dai militari del Goa (Gruppo operativo antidroga), nel suo Maggiolone Volkswagen. Viaggiava in direzione di Poggiardo. Nel veicolo, i finanzieri sequestrarono una parte di un più sostanzioso carico complessivo di tre chili e mezzo di eroina “brown sugar”. Il resto della sostanza era nella sua residenza estiva, a Roca, marina di Melendugno.

Montinaro, durante l’udienza di convalida, spiegò al gip di essere stato costretto dagli ingenti debiti contratti a trasformarsi in un corriere della droga. Debiti che avrebbe accumulato attraverso prestiti di usurai. Il comandante disse anche che il carico con il quale fu trovato era almeno il quinto effettuato nel tempo. L'uomo, nei suoi viaggi, si sarebbe recato anche a Napoli, Ostuni e Modugno, trasportando in un'occasione, fino cinque chilogrammi di droga. 

Dicendosi disposto a collaborare con gli inquirenti, spiegò anche di essere stato solo una sorta di collaboratore di un cittadino albanese. Si tratta del 28enne Edmont Beshaj, che, peraltro, proprio quel giorno si trovava in auto con lui e fiì a sua volta agli arresti. L’accusa nel processo era rappresentata dal sostituto procuratore Emilio Arnesano. L’uomo era difeso dall’avvocato Carlo Gervasi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chili di eroina in auto e in casa, condannato a cinque anni comandante della municipale

LeccePrima è in caricamento