Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Condannato per violenza sessuale, dovrà scontare dieci mesi ai domiciliari

Protagonista un 25enne originario di Taranto. I fatti contestati, avvenuti a Salice Salentino, risalgono al 2011, quando era minorenne

LECCE – Sconterà agli arresti domiciliari una condanna a dieci mesi relativa a un episodio di violenza sessuale commesso quando era minorenne, nel 2011, a Salice Salentino. L’ordine di esecuzione ella misura è stato emesso dal Tribunale per i minorenni di Lecce.

Il condannato, un 25enne originario di Taranto, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Veglie e condotto presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per violenza sessuale, dovrà scontare dieci mesi ai domiciliari

LeccePrima è in caricamento