Cronaca

Contratto di finanziamento a tassi usurari, banca deve risarcire risparmiatore

Il giudice ha stabilito che nel calcolo degli interessi richiesti dalla banca è rilevante anche il costo di assicurazione

LECCE – Una sentenza della seconda sezione civile del Tribunale civile di Lecce è destinata a cambiare radicalmente i rapporti tra cittadino e colossi finanziari. Il giudice ha infatti stabilito un precedente giurisprudenziale unico nella Puglia, sancendo che ai fini della valutazione degli interessi di natura usuraia richiesti dalla banca nel contratto di mutuo, debba essere rilevante anche il costo di assicurazione. Sono state accolte le tesi difensive degli avvocati Filippo Carrozzo e Giuseppe Bianco.

La vicenda trae origine nel 2005, con la sottoscrizione di un contratto di finanziamento tra un cittadino leccese e un noto istituto di credito (le generalità sono state precluse per espressa volontà del giudice nella sentenza). La vicenda è finita dinanzi al giudice di pace, che ha accolto il ricorso del risparmiatore e condannato la banca a risarcirlo con 3mila e 990 euro. L’istituto ha poi impugnato la sentenza dinanzi al Tribunale civile, che ha rigettato l’appello, condannando la banca al pagamento delle spese legali, confermando che aveva preteso interessi oltre il tasso soglia legale, mascherandoli con il costo di una polizza assicurativa.

I legali dello studio Carrozzo, nel sottolineare l’importanza e la delicatezza dell’argomento affrontato, invitano i risparmiatori a porre massima attenzione ogni qualvolta si sottoscrive un contratto di finanziamento, poiché la polizza assicurativa non deve essere una condizione imposta per l’erogazione del credito ma solo ed eventualmente richiesta dal finanziato. In ogni caso il costo della garanzia non può e non deve essere imputato nel calcolo della percentuale di interessi dovuti, altrimenti è possibile che si superi il tasso soglia legale con richiesta di natura usuraia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contratto di finanziamento a tassi usurari, banca deve risarcire risparmiatore

LeccePrima è in caricamento