Vendita di fuochi e materiale pirotecnico, scattano verifiche in tutto il Tacco

Il personale della polizia di Stato ha intensificato i controlli sul commercio di botti, specialmente in vista delle festività alle porte. La prefettura ha negato il rinnovo di licenza a un deposito di Castrì di Lecce

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

LECCE - In vista delle vacanze natalizie e di Capodanno, la polizia di Stato sta attuando una serie di controlli mirati alla prevenzione del fenomeno della vendita di materiale pirotecnico in violazione delle norme che disciplinano il settore.

A seguito degli accertamenti esperiti dalla divisione amministrativa della questura, gli uffici della prefettura leccese  hanno negato il rinnovo di licenza per deposito di fuochi d’artificio per un quantitativo non superiore a mille e 500 chilogrammi di prodotti attivi, al gestore di un deposito sito a Castri di Lecce.

Le verifiche, però, non finiscono qui. Proseguiranno nel corso dei prossimi giorni, quando le festività natalizie alle porte incrementeranno l’utilizzo di botti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Costringe il figliastro sordomuto a praticargli sesso orale: arrestato

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

  • Covid, dieci casi registrati in Puglia. Sette nella sola provincia di Lecce

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento