Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Controlli nel cuore della festa: sequestrati giocattoli, scarpe e accessori

Sette gli interventi che gli operatori preposti al servizio anti-abusivismo commerciale hanno portato a termine in poche ore

LECCE – Raffica di sequestri ieri sera nel cuore della festa di Sant’Oronzo da parte degli agenti della polizia locale di Lecce. Sette gli interventi che gli operatori preposti al servizio anti-abusivismo commerciale hanno portato a termine in poche ore nel triangolo tra via Trinchese, via XXV Luglio e piazza Sant'Oronzo.

Nel mirino degli agenti sono finiti giocattoli, accessori per la telefonia, collanine, ma anche scarpe dal marchio verosimilmente contraffatto: un “bottino” che ha riempito di scatoloni il deposito del comando di viale Rossini.

Gli agenti hanno pattugliato l’area sorprendendo i venditori abusivi confusi tra le bancarelle della seconda giornata di festeggiamenti per i santi patroni, che hanno esposto, alla meno peggio, merce di vario genere intenzionati ad approfittare del fiume di persone, che ha affollato le vie del centro storico attratto dalla fiera e dalle luminarie. Proprio la folla ha consentito loro di dileguarsi e di sottrarsi all’identificazione e alla contestazione ai sensi della vigente normativa sul commercio.

Ai sette sequestri di merce, inoltre, si è aggiunto il sequestro ai fini della confisca di un ciclomotore. Il veicolo che transitava lungo la circonvallazione non è sfuggito all’attenzione degli agenti, che lo hanno fermato perché non dotato della regolare targa ma della cosiddetta “targhetta” vecchio modello, oramai fuori norma dal febbraio del 2012.Come prevedibile il mezzo, al controllo, è risultato privo di copertura assicurativa e senza la prescritta revisione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nel cuore della festa: sequestrati giocattoli, scarpe e accessori

LeccePrima è in caricamento