Cronaca

Multe e controlli a raffica durante il week-end. Ma diminuiscono gli incidenti

Durante il ponte delle feste, gli agenti di polizia della questura leccese hanno sottoposto a verifica centinaia di persone, e controllato quasi 300 veicoli. Sono 33 le infrazioni al codice della strada rilevate. Tra i reati, mancata copertura assicurativa e velocità elevate

Gli agenti di polizia durante un posto di controllo

LECCE – La notizia positiva, quanto meno, c’è. Quello appena concluso è stato un week-end senza gravi incidenti stradali. Sono circa 625 persone identificate, 291 veicoli controllati e 26 violazioni del codice della strada. E’ il bilancio della serie di controllo degli ultimi tre giorni, da parte della polizia. Gli agenti hanno eseguito le verifiche stradali in tutto il territorio salentino, anche grazie alla collaborazione dei commissariati locali. Sono 4 le patenti ritirate, mentre un veicolo è finito sotto sequestro.

Determinante, a questo proposito,  il contributo della stradale di Lecce che, nelle giornate del 19, 20 e 21 aprile, ha pianificato un incremento delle pattuglie anche nelle ore notturne. E intensificato le attività di controllo con l’utilizzo di etilometri e precursori, per una efficace azione di contrasto della guida in stato di ebbrezza alcolica, nonché per il rispetto dei limiti di velocità.

Nel corso delle attività sono stati, complessivamente, controllati 149 veicoli, e sono fioccate 33 infrazioni, di cui uno materia di contraffazione e falsificazione di tagliando revisione periodica, 2 per guida in stato di ebbrezza e altri 23 per mancato rispetto dei limiti di velocità . Inoltre, due per mancato uso delle cinture di sicurezza e un’ultima  per intralcio alla circolazione a seguito di incidente stradale con soli danni. Non è tutto. Tra i reati contestati, anche uno caso di mancata copertura assicurativa, uno per inosservanza della segnaletica stradale 1 per mancanza documenti al seguito e uno per velocità non commisurata alle situazioni ambientali.

Sono le tre, invece, le denunce in stato di libertà e 5 le patenti di guida ritirate di cui 3 per superamento dei limiti di velocità e 2 per guida in stato di ebbrezza. Il monitoraggio sulla viabilità provinciale e i servizi di prevenzione per la tutela della sicurezza e della circolazione stradale continueranno anche in vista delle prossime festività del 25 aprile e primo maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe e controlli a raffica durante il week-end. Ma diminuiscono gli incidenti

LeccePrima è in caricamento