Cronaca

L'assicurazione, questa sconosciuta. E c'è chi non ha mai preso la patente

Settimana di intensi controlli della polizia sulle strade salentine.In tre casi, sanzionate persone che guidavano un mezzo senza avere il tagliando obbligatorio. Denunciato anche un 31enne casaranese al volante senza avere patente

Foto LeccePrima tutti i diritti riservati).

 

LECCE – Ben 253 persone controllate, di cui due denunciate a piede libero; e, ancora, 105 veicoli fermati per una verifica, otto dei quali sottoposti a sequestro; e poi, quattro documenti ritirati, diciannove infrazioni al codice della strada, sedici locali pubblici “visitati” e due videogiochi sequestrati.

E’ stata un’intensa settimana di controlli sulle strade del capoluogo e della provincia, quella appena trascorsa. I poliziotti della sezione volanti e del reparto prevenzione crimine “Puglia meridionale”, fra le altre cose, hanno fermato un 31enne di Casarano, trovato alla guida di un’autovettura, senza patente, perché mai conseguita. La stessa condizione è stata riscontrata nei confronti di un singalese fermato alla guida di un motoveicolo Piaggio 125, peraltro privo di assicurazione.

I due, oltre alle sanzioni di rito, sono anche stati denunciai a piede libero. E ancora, nel corso dei controlli, sono stati fermati un uomo di 88 anni, di Galatone ed un minorenne di Taurisano, i cui mezzi erano, anche in questo caso, privi di assicurazione. Gli agenti, hanno proceduto al sequestro della vettura e del ciclomotore, elevando i verbali d’infrazione. Inutile sottolineare come balzi all’occhio il dato delle assicurazioni.

Giovani o vecchi, alla conduzione di un’auto o di uno scooter, italiani o stranieri, sono troppi i guidatori che preferiscono correre rischi anche seri, piuttosto che pagare per il tagliando. Segno dei tempi di crisi, magari, e che pure non si può addurre come totale giustificazione.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assicurazione, questa sconosciuta. E c'è chi non ha mai preso la patente

LeccePrima è in caricamento