menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ieri sera, via Trinchese, a Lecce

Ieri sera, via Trinchese, a Lecce

Controlli sul distanziamento sociale, fermate 312 persone e ispezionate 47 attività

Quattro le violazioni riscontrate dalla polizia di Stato negli ultimi due giorni. Anche quattro denunce: due per resistenza a pubblico ufficiale, una per minaccia aggravata, e un’altra per violazione degli obblighi della detenzione domiciliare

LECCE - Continuano le verifiche delle forze dell'ordine sulle misure di distanziamento sociale disposte per evitare la diffusione del Covid-19, con controlli straordinari sia nel capoluogo che in provincia, tanto più che per molti l'emergenza è vissuta come a un lontano ricordo come quelli che ieri sera passeggiavano in via Trinchese, a Lecce (nella foto).

Negli ultimi due giorni, la polizia di Stato ha controllato complessivamente 312 persone e 47 attività commerciali, rilevando quattro violazioni in tema di distanziamento sociale che saranno notificate a breve.

Ieri, inoltre, sono state denunciate quattro persone: due (una residente a Trepuzzi, l’altra a Lecce) per resistenza a pubblico ufficiale in concorso, le altre, rispettivamente, per minaccia aggravata ad un pubblico ufficiale e per violazione degli obblighi della detenzione domiciliare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento