Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Bimba di poco meno di due anni ingerisce detersivo: ricoverata, fuori pericolo

Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri a Copertino. I genitori, di Carmiano, sono subito andati in ospedale, dove la piccola, di circa un anno e nove mesi, è stato sottoposto alle cure del caso. E' stata trasferita in Pediatria a Casarano. Il liquido, contenuto in un bicchiere, sarà sottoposto ad analisi

COPERTINO – Una bimba di circa un anno e nove mesi, figlia di una coppia di Carmiano, è stata ricoverata ieri notte presso l’ospedale locale, il “San Giuseppe”, a causa dell’ingerimento, presumibilmente, di detersivo per lavatrice. Sono stati gli stessi genitori a correre in auto verso il nosocomio locale, dopo che la bimba avrebbe afferrato un bicchiere contenente il liquido, bevendone una parte.  

Sembra che il bicchiere fosse stato posato per pochi istanti proprio sull’elettrodomestico, durante le faccende domestiche. La bimba, ovviamente, come purtroppo spesso avviene, ne sarebbe stata attratta, afferrandola e bevendone il contenuto. Si tratta di un tipo d'incidente piuttosto comune e che per fortuna non ha avuto come conseguenza, in questo caso, una tragedia, anche perché le cure sono state tempestive. 

Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri, intorno alle 21,45. Fortunatamente i genitori si sono accorti subito di quanto successo, visti anche i dolori avvertiti, e sono corsi immediatamente in ospedale con la loro auto, portando anche il bicchiere con i residui rimasti, che saranno analizzati. Subito sottoposta alle cure dei sanitari, la bimba è stata giudicata fuori pericolo. 

S'è deciso comuqnue di trasferirla presso il reparto di Pediatria dell'ospedale "Ferrari" di Casarano per accertamenti più approfonditi. Del caso sono stati avvisati i carabinieri della tenenza copertinese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba di poco meno di due anni ingerisce detersivo: ricoverata, fuori pericolo

LeccePrima è in caricamento