Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Copertino

Apprensione a Copertino: dopo le ricerche 80enne ritrovato nelle campagne di Torricella

L’allarme era stato lanciato dai familiari di Antonio Grandioso. Era a bordo della sua Fiat Punto bianca e stava ritornando da Porto Cesareo, ma a casa non è arrivato. Avviate le ricerche di forze dell’ordine, vigili del fuoco e protezione civile. Ritrovato nel pomeriggio

COPERTINO - Si sono vissute ore di apprensione in quel di Copertino dove per diverse ore non si sono avute notizie di Antonio Grandioso, un 80enne del posto. Come prassi è scattata subito la macchina delle operazioni di soccorso e ricerca per le persone scomparse. L’uomo nel tardo pomeriggio è stato, fortunatamente, ritrovato, un po’ confuso ma in buono stato di salute,  nei pressi delle campagne di Torricella, nel tarantino.     

A dare l’allarme era stata la figlia dell’anziano copertinese che poco prima delle 13 di oggi, dopo l’ultima comunicazione telefonica, non ha più avuto alcuna notizia del genitore. L’uomo non ha infatti fatto rientro presso la propria abitazione e non rispondeva più alle chiamate al telefono.  

In quel frangente era alla guida della sua Fiat Punto bianca e stava facendo ritorno verso casa. Poi più nulla. Il suo telefono cellulare ha continuato a squillare, ma senza alcuna risposta per diverso tempo.

Attivate le squadre di ricerca di vigili del fuoco, anche con l’ausilio di un elicottero, forze dell’ordine e protezione civile. Nel tardo pomeriggio è giunta la buona notizia: le ricerche hanno avuto buon esito e l’anziano è stato ritrovato in un vigneto, nelle campagne in agro di Torricella. Nelle ultime ore il suo cellulare aveva agganciato un segnale proprio a ridosso della zona tra Maruggio e Torricella.  

IMG-20210810-WA0046-3               

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Apprensione a Copertino: dopo le ricerche 80enne ritrovato nelle campagne di Torricella

LeccePrima è in caricamento