Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Sardegna

Fiamme mentre alimentano la stufa a cherosene, paura per madre e figlia

L'incidente domestico è avvenuto nella serata a Copertino, in via Sardegna. Le due donne intossicate, ma non in modo grave

COPERTINO - Paura questa sera a Copertino, in  via Sardegna, dove una donna e la figlia 18enne sono rimaste intossicate, per fortuna non in modo grave, a causa di un incendio divampato all'improvviso da una stufa a cherosene. Il fatto è avvenuto poco prima delle 20 in via Sardegna, in un’abitazione al piano terreno.

Le fiamme sono divampate mentre le due donne stavano alimentando la stufa e hanno provocato diversi danni e annerimenti alle pareti, visibili anche all’esterno. Sul posto, dopo le chiamate al 115, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Veglie, che hanno spento il rogo, portando la stufa verso l’esterno.

Madre e figlia sono state condotte presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per accertamenti, avendo inalato fumo. Sono state soccorse dagli operatori del 118. In via Sardegna, per le verifiche del caso sull'incidente domestico, sono intervenuti anche i carabinieri della tenenza locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme mentre alimentano la stufa a cherosene, paura per madre e figlia

LeccePrima è in caricamento