Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Via Terra d'Otranto

Appicca pericolose fiamme vicino ad un vivaio, 50enne finisce in arresto

Vasile Mihalache, 50nne, rumeno, è stato sorpreso dai carabinieri in via Terra d'Otranto, a Copertino, mentre stava continuando ad accendere focolai con fiammiferi e accendigas. Non c'è un movente per il gesto. Ad aggravare la sua posizione i numerosi precedenti

Il luogo dell'arresto (foto di Antonio Quarta).

COPERTINO – Non c’è un movente, ma già di recente sarebbe stato autore di gesti inconsulti. Nessuna ritorsione verso qualcuno, ma solo un atto sconsiderato. Che a Vasile Mihalache, 50nne, rumeno senza fissa dimora, questa volta è costato caro. I carabinieri della tenenza di Copertino, infatti, l’hanno arrestato dopo che ha appiccato le fiamme a un terreno che sorge proprio nei pressi di un vivaio di via Terra d’Otranto, nel pieno del centro abitato. Ora risponde di incendio doloso e danneggiamento.

Il primo ad accorgersi del fatto è stato il nipote del proprietario del vivaio. L’uomo, peraltro, era ancora sul posto, tanto da essere sorpreso con un pacco di fiammiferi e due accendigas. Il forte vento di maestrale avrebbe rischiato di propagare le fiamme, che già avevano attecchito su sterpaglie secche e cataste di legno. E in zona ci sono ben 2 ettari di terreno.

Foto Mihalache Vasile_modificata-3Il fuoco è stato stroncato sul nascere con secchiate di acqua. In questo modo, sono state scongiurate conseguenze peggiori. Basti pensare che, intorno, ci sono anche diverse abitazioni private.

L’uomo, nel frattempo, è stato condotto presso la tenenza dei carabinieri. Forse intendeva cucinare della carne, che è stata trovata nelle vicinanze. Ma in quel modo, ha rischiato di provocare un danno notevole. Ad aggravare la sua posizione, precedenti e segnalazioni che quasi non si contano più: porto abusivo d’arma e di oggetti atti a offendere, ma anche ubriachezza molesta (proprio di recente era stato bloccato mentre si stava denudando in centro, dopo l’ennesima bevuta) e violenza privata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appicca pericolose fiamme vicino ad un vivaio, 50enne finisce in arresto

LeccePrima è in caricamento