rotate-mobile
Cronaca Squinzano

Trovato senza vita il corpo di una 86enne: evidenti i segni delle ustioni

Quando personale sanitario e vigili del fuoco sono intervenuti presso un'abitazione di Squinzano per l'anziana non c'era più nulla da fare. All'origine della tragedia, con ogni probabilità, un incidente domestico accidentale

SQUINZANO - Una tragedia si è consumata, a Squinzano, nella mattinata odierna. Un'anziana di 86 anni, Luigia Paola Greco, è deceduta in seguito a quello che, a una prima ricostruzione, è parso chiaramente un incidente domestico: il suo corpo è stato, infatti, trovato riverso per terra con evidenti segni di gravi ustioni. 

La donna era sola nella cucina della sua abitazione, in via Colombo: sono stati i vicini ad allertare i familiari. Sul posto i carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco che, al loro ingresso, avvenuto intorno alle 12, hanno notato subito i segni di abbruciature sul corpo e hanno eliminato i residui di focolaio rimasti nel vano, mettendolo infine in sicurezza. Il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'anziana.

I soccorsi sul posto

Gli uomini del Nucleo investigativo antincendio territoriale, raccolti i primi elementi, propendono per un rogo di natura accidentale che si è prodotto mentre la donna era alle prese con i fornelli. La salma è stata messa a disposizione della famiglia, secondo quanto disposto dall'autorità giudiziaria, informata dai carabinieri di Squinzano.

WhatsApp Image 2022-01-17 at 16.47.36-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato senza vita il corpo di una 86enne: evidenti i segni delle ustioni

LeccePrima è in caricamento