Cronaca

Corsi di Medicina al Sacro Cuore. Si parte il prossimo anno con il master

Novità importanti dalla riunione del comitato tecnico scientifico per l’avvio dei corsi di studio. In arrivo la dialisi nelle strutture turistiche

GALLIPOLI – Prende sempre più corpo l’avvio dei corsi di studio di Medicina presso l’ospedale Sacro Cuore di Gesù di Gallipoli. Dopo l’intesa sancita nell’ottobre scorso, tra l’amministrazione comunale gallipolina con l’Università di Bari e la Asl di Lecce, si torna ad incentivare e a promuovere i corsi di laurea e di specializzazione in Medicina da avviare e seguire  nelle sale del nosocomio cittadino pronto a mutuare la vocazione anglosassone di Teaching Hospital, ovvero ospedale d’insegnamento e di alta specializzazione. Già dal prossimo anno infatti la struttura ospedaliera gallipolina si candida ad ospitare master e summer school legate alla facoltà di medicina dell’ateneo barese. E’ quanto emerso nell’ambito della riunione del tavolo tecnico scientifico che si è riunito ad inizio settimana in quel di Bari finalizzato a sostenere la candidatura della struttura ospedaliera di Gallipoli ad ospedale di insegnamento. E i segnali incamerati dal comitato tecnico presieduto dal professor Rosario Polizzi non possono che definirsi incoraggianti e positivi-

All’incontro erano presenti oltre al professor, Polizzi, anche i rappresentanti dell’amministrazione comunale, quali il sindaco Stefano Minerva, il vicesindaco Cosimo Alemanno, e il consigliere Vincenzo Piro, e gli altri componenti del comitato tecnico scientifico quali Mario De Donatis, Egidio Dell’Angelo Custode, Attilio Caputo, Walter Pepe e il preside della scuola di Medicina dell’Università di Bari, il professor Loreto Gesualdo. Per la Regione Puglia era presente Giancarlo  Ruscitti, direttore del Dipartimento della promozione della salute.

Dopo l'intervento di apertura da parte di Rosario Polizzi, che ha riferito dei risultati dell’incontro di venerdì scorso con i due rettori di Bari e Lecce, il sindaco Minerva, a nome dell’amministrazione comunale e della città intera, ha manifestato la massima collaborazione e disponibilità ad accogliere i corsi e i corsisti. Il preside della Facoltà barese, Gesualdo ha ribadito la volontà espressa dai due rettori, Uricchio e Zara, di far partire dal prossimo anno accademico i master universitari e la Summer School presso il Sacro Cuore di Gallipoli in attesa, successivamente, di portare sempre nella sede della città bella anche i corsi di specializzazione, come Medicina interna ed altri, frutto delle esigenze del territorio, o altri corsi per i quali i medici ospedalieri dovessero manifestare l’esigenza. Nel suo intervento il referente regionale, Giancarlo Ruscitti, pur non nascondendo i problemi di bilancio, ha dichiarato che la Regione avrà una “partecipazione attiva” e seguirà da vicino questo progetto. Marcello De Donatis ha tracciato la via dei fondi europei per finanziare i corsi della scuola di Medicina.

Il prossimo appuntamento sarà ora a Gallipoli, nelle prossime settimane, per ufficializzare le scelte dell’Università alla presenza dei due rettori di Bari e Lecce. Un'ulteriore buona notizia è arrivata dal preside della Facoltà di Medicina, Gesualdo, il quale ha annunciato che a breve prenderà il via il progetto Diadom, un servizio di dialisi domiciliare. Poltrone per dializzare da allocare in strutture ricettive turistiche in modo da incentivare e promuovere il turismo sanitario. “Un grande successo per la nostra città” commenta entusiasta il sindaco Minerva, “così come anticipato nel corso della conferenza stampa, portiamo a casa un risultato concreto e soddisfacente. Avvieremo corsi e la summer school che altro non sarà che l’inizio di un percorso straordinario che darà una nuova possibilità alla comunità territoriale e alla rete ospedaliera. Investire sulle nuove competenze e sulla formazione è un valore aggiunto per noi tutti. Presenziare al Comitato tecnico scientifico con il consigliere Piro e il vice sindaco Alemanno ha trasmesso la forte volontà di questa città ad accogliere e abbracciare nuove opportunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsi di Medicina al Sacro Cuore. Si parte il prossimo anno con il master

LeccePrima è in caricamento