Cronaca

Cortina, festino con droga e alcool in camping, 16enne leccese ricoverata in stato di choc

La ragazza è stata affidata ai genitori, in vacanza nella zona, e segnalata al prefetto. La notte "brava" risale a sabato. Altri otto minorenni identificati, alcuni già ascoltati. L'indagine è al momento ancora in corso. I carabinieri stanno cercando di risalire ai fornitori della droga

Il paesaggio delle Dolomiti (@TM News/Infophoto).

CORTINA D’AMPEZZO (Belluno) – E’ fuori pericolo, ma di certo la notte brava di un gruppo di turisti, tutti minorenni, ha provocato un forte stato di choc a una ragazza di soli 16 anni della provincia di Lecce, che è stata subito ricoverata presso l’ospedale di Pieve di Cadore. Sembra che all’origine vi possa essere stata un’intossicazione da sostanze stupefacenti.

Insomma, un festino organizzato in un campeggio della zona, fra i boschi delle maestose Dolomiti, in cui si sarebbe esagerato con i “dosaggi”, e in cui anche l’alcool avrebbe fatto la sua parte, scorrendo a fiumi. Un “divertimento” che ha rischiato di portare a conseguenze gravi e imprevedibili.

La notizia è stata ribattuta dall’agenzia Ansa e sta facendo in queste ore il giro dei notiziari, compresi quelli nazionali. L’indagine è affidata i carabinieri della compagnia di Cortina d'Ampezzo. Ed è un’indagine ovviamente piuttosto delicata, perché riguarda ben otto minorenni. Tanti ne sono stati identificati, fra i partecipanti a quella serata, che si sarebbe consumata sabato.

La loro posizione è al momento al vaglio, anche perché non sarebbero ancora stati individuati i fornitori delle sostanze stupefacenti, in questo caso marijuana. Alcuni ragazzi sarebbero già stati ascoltati, altri saranno sentiti nuovamente nei prossimi giorni, per cercare di delineare un quadro preciso della situazione.

La ragazza, intanto, è stata affidata ai genitori, che si trovano sul posto a loro volta in vacanza. Per lei, anche un’inevitabile segnalazione alla Prefettura per uso di sostanze di stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cortina, festino con droga e alcool in camping, 16enne leccese ricoverata in stato di choc

LeccePrima è in caricamento