Crolla il ponte in legno che conduce in spiaggia. Resta ferito un turista

Paura, nel pomeriggio di ieri, a Pescoluse, la marina di Salve. Una rampa in legno, lunga circa tre metri, utilizzata per attraversare il canale, ha ceduto. Un villeggiante di origini napoletane è stato medicato dal 118. La struttura è ora sotto sequestro

L'ospedale di Tricase

MARINA DI PESCOLUSE (Salve) – Un ponte in legno, lungo circa tre metri, è crollato improvvisamente a Pescoluse, la marina di Salve, nel pomeriggio di ieri. Non vi sarebbero state conseguenze se, proprio in quell’istante, non fosse sopraggiunto un gruppo di villeggianti, diretti in spiaggia. Erano circa le 18 quando, al passaggio dei turisti, la rampa che attraversa uno dei canali dei bacini, ha ceduto e fatto cadere alcuni malcapitati.

Sul posto sono stati fatti sopraggiungere immediatamente i sanitari del 118: gli sventurati turisti hanno rimediato, infatti, alcune escoriazioni, mentre uno di loro ha riportato ferite più gravi. Il personale medico lo ha visitato e curato sul posto, per poi accompagnarlo presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase per ulteriori accertamenti. Nessuna conseguenza grave, paura a parte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il luogo del crollo è stato raggiunto sia dai vigili del fuoco del distaccamento di Tricase, per mettere in sicurezza l’area, sia dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia tricasina. I militari hanno avviato le indagini per chiarire le cause dell’accaduto e accertare le responsabilità. Il piccolo ponte è stato ora dichiarato sotto sequestro, su disposizione della Procura della Repubblica di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento