Cronaca

Crudeltà gratuita in campagna: cucciolone di maremmano ferito a colpi di pallini

Il cagnolone ritrovato sanguinante tra via vecchia Copertino e via Sant’Angelo e recuperato da due coniugi e i volontari dell’Enpa e del canile. Ricoverato in clinica, ha riportato diverse ferite

LEVERANO - Una crudeltà gratuita e quasi indicibile e per un bel cucciolone di maremmano adulto sono ore di apprensione dopo il ritrovamento nelle scorse ore nelle campagne di Leverano con evidenti ferite inferte con molta probabilità con qualche arma caricata a pallini. E’ questa infatti l’ipotesi più accreditata in merito alla vicenda che ha visto protagonista lo sfortunato cane ritrovato nelle campagne lungo via vecchia Copertino, all’altezza di via Sant’Angelo, ancora sanguinante e in agonia, molto probabilmente fatto bersaglio da qualcuno che ha inteso spararlo, per crudele divertimento, con qualche arma con pallini ad aria compressa o qualcosa di simile. La vicenda è ancora tutta da chiarire e quanto prima dovrebbe essere anche formalizzata una denuncia alle forze dell’ordine.    

L’animale da quanto si è appreso è stato provvidenzialmente ritrovato da una coppia di coniugi di Leverano e con l’aiuto di alcune volontarie dell’Enpa e del canile di Copertino è stato caricato in macchina e preso in custodia per essere subito curato e visitato. Le condizioni del maremmano sono sembrate subito gravi e ciò sarebbe stato confermato anche dagli accertamenti e dalle radiografie effettuate dal personale medico veterinario. Attualmente il cane è ricoverato in una clinica, sotto stretta osservazione, e si spera possa quanto prima essere dichiarato fuori pericolo.

Al momento del ritrovamento il cane era sprovvisto di segni di riconoscimento e del microchip e i volontari del canile si sono adoperati anche per verificare se si tratta di un randagio o per rintracciare il possibile proprietario. In vista del Natale l’augurio più grande è solo quello che il cucciolone possa guarire e trovare il calore e l’affetto che merita. Per il resto della vicenda la violenza subita dall'animale è, a dir poco, inaccettabile.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crudeltà gratuita in campagna: cucciolone di maremmano ferito a colpi di pallini

LeccePrima è in caricamento