Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Curioso avvistamento: una Caretta caretta sorpresa a nidificare

L'esemplare di tartaruga in via di estinzione è stata colta, per la prima volta, nel momento della deposizione delle uova. Avvistata a Torre Sant'Andrea, è stata osservata dagli esperti in tutte le fasi della nidificazione

Il punto del curioso ritrovamento

TORRE SANT'ANDREA (Melendugno) - Poco prima della mezzanotte, se ne stava da sola, a  deporre le sue uova, sulla spiaggia di Torre Sant'Andrea, la marina di Melendugno. Un esemplare di Caretta caretta, specie in estinzione che vive nei nostri mari,  è stato avvistato nel momento della nidificazione. La delegazione marittima di San Foca, coordinata dall’Ufficio circondariale marittimo di Otranto, costantemente impegnato nel monitoraggio e nella salvaguardia della fauna marina spiaggiata, ha provveduto a transennare l’area per evitare che il nido venisse calpestato.

Sopraggiunti gli esperti dei centri per il recupero delle tartarughe marine dell’Osservatorio faunistico della Provincia di Lecce  “Museo di Calimera” e de Parco regionale Bosco e paludi di Rauccio, la deposizione delle uova era ancora in atto, consentendo agli addetti ai lavori di monitorare tutte le fasi della nidificazione, e il ritorno in mare della tartaruga. Saranno proprio i due enti ad eseguire il monitoraggio scientifico del nido fino al momento della schiusa, provvedendo al rilievo di tutti i dati che influenzano lo sviluppo degli embrioni e dei fattori di rischio che possono mettere a repentaglio le uova.20120715_144337-2

La perlustrazione delle spiagge, che ha permesso l’individuazione del nido e la sua messa in sicurezza, ha avuto inizio i primi di giugno e si inserisce in un più ampio programma di tutela e salvaguardia dei siti marini di interesse comunitario. Si tratta di un progetto transfrontaliero Italia – Grecia ed è stato denominato "Protection action for cross-border and joint management of marine sites of community interest (Natura 2000)" ha permesso il monitoraggio quotidiano delle coste sabbiose del Salento.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curioso avvistamento: una Caretta caretta sorpresa a nidificare

LeccePrima è in caricamento