Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Cutrofiano / Via Comunale Galatina Maglie

Distrutto dalle fiamme all'alba il Fiorino della titolare di un autosalone

E' successo a Cutrofiano. Ignote le cause, ma i carabinieri stanno facendo accertamenti. Il mezzo era stato parcheggiato su via Roma, non lontano dal concessionario

CUTROFIANO - Erano circa le 5 del mattino. Cutrofiano dormiva ancora e le vie erano ancora quasi deserte, quando all’improvviso sono divampate le fiamme. Del furgone Fiat Fiorino, usato per lavoro, non è rimasto quasi più nulla. Il veicolo è andato completamente distrutto. I vigili del fuoco hanno potuto solo spegnere le fiamme, senza salvare il mezzo.

Le cause sono da accertare, ma i carabinieri della stazione locale e della compagnia di Gallipoli, vogliono vederci chiari. Il mezzo, infatti, è della titolare 48enne di Giesse Auto, concessionario che ha sede all’angolo fra via Maglie e via Catania. E il mezzo stesso andato a fuoco era parcheggiato su via Maglie, quindi  non lontano dall’autosalone.

I vigili del fuoco non hanno rilevato la presenza di elementi che richiamino apertamente il dolo. Nessuna traccia residua di liquido infiammabile, né bottiglie o altri tipi di recipienti sospetti nei paraggi.

Ma è chiaro che, visto l’orario e il tipo di attività commerciale, i militari della compagnia diretta dal capitano Francesco Battaglia stanno comunque avviando una serie di accertamenti, monitorando anche eventuali videocamere in zona, per comprendere se via siano stati passaggi di soggetti o veicoli sospetti in quella zona. La titolare, ad ogni modo, sembra che non abbia mai subito minacce o pressioni.

Di certo, il fenomeno degli automezzi in fiamme nel cuore della notte o poco prima dell’alba, non accenna ad arrestarsi. Basti pensare a quanto avvenuto a Neviano alcuni giorni or sono, quando è andata a fuoco una Panda, coinvolgendo anche una 600 parcheggiata accanto, o a Lequile, dove qualche vandalo ha deciso di mettere fuoco a una vecchia Mercedes ferma in riparazione.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutto dalle fiamme all'alba il Fiorino della titolare di un autosalone

LeccePrima è in caricamento