Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Dal wi-fi alla feste religiose: 4 progetti comunitari

La giunta provinciale prede atto dell'approvazione di quattro progetti comunitari che fanno parte del programma Interreg III Italia-Grecia. Importo complessivo 435mila euro

Palazzo dei Celestini-8

Oltre 400mila euro alla Provincia di Lecce per 4 progetti comunitari. La giunta di Palazzo dei Celestini prende atto dell'approvazione di quattro diversi progetti comunitari che fanno parte del programma Interreg III Italia-Grecia.

Il primo è denominato "Banda larga", presentato dall'Istituto di ricerca tecnologica ed informatica (capofila) con sede a Patrasso. Partner, oltre alla Provincia di Lecce, le Prefetture di Ilia e di Preveda e il Centro culturale del Comune di Leucade. Il progetto ha durata 18 mesi e un budget complessivo di 680mila euro. La parte assegnata alla Provincia di Lecce per la realizzazione del progetto è di 85mila euro. L'obiettivo è di attivare uno scambio di esperienze nell'ambito della promozione della banda larga, tramite l'installazione di hot spot pubblici wi-fi.

Il secondo è "The Eden Garden", presentato dal Sacro Concilio della Chiesa greca. Anche qui la Provincia è partner (con un finanziamento assegnato di 100mila euro). Il fine è la produzione di metodologie didattiche relative alla sensibilizzazione ambientale, indirizzate soprattutto ai giovani. Hanno aderito, inoltre, la Santa metropoli di Naupacto e di Santo Blassio e la Prefettura di Ilia. Durata: 16 mesi, con un investimento complessivo di 460mila euro.

"Revised digital map" è invece il progetto che si propone di valorizzare la informatizzazione dei prodotti storici e culturali delle regioni transfrontaliere, mediante la creazione di un Atlante interattivo culturale ed etnologico. Capofila la Regione di Epiro, vede tra i partner oltre alla Provincia di Lecce, la Sovrintendenza delle antichità di Ioannina, la Santa Diocesi di Corfù, Paxi e delle isole Diapontine e la Prefettura di Ilia. L'investimento è di 915mila euro in 18 mesi (150mila quelli assegnati alla Provincia di Lecce).

Infine, il progetto "Feste religiose e manifestazioni locali", presentato dal Sacro concilio della Chiesa greca. Budget alla Provincia di Lecce, 100mila euro, su un totale di 910.000 (18 mesi per la realizzazione). Sono inoltre partner la Santa diocesi di Corfù, Paxi e delle isole Diapontine, la Prefettura di Ilia, il Centro culturale del Comune di Leucade, la Santa diocesi di Naupacto e di Santo Blasios. L'obiettivo è di promuovere la ricchezza culturale delle regioni della Grecia occidentale e della Puglia, proponendo la registrazione, messa in forma digitale, la documentazione e la presentazione del materiale che riguarda gli aspetti generali delle feste religiose e delle manifestazioni locali delle due regioni.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal wi-fi alla feste religiose: 4 progetti comunitari

LeccePrima è in caricamento