rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Taurisano / Via Negrelli

Vandali entrano nella scuola di notte mettono a soqquadro due aule

E' successo nella secondaria “Don Tonino Bello” di via Negrelli, a Taurisano. Sul posto è intevenuta la polizia

TAURISANO – La teppaglia non  dorme mai e a Taurisano continua a provocar danni nelle strutture pubbliche. Secondo una tradizione consolidata che va avanti ormai da anni. La notte scorso è toccato alla scuola secondaria “Don Tonino Bello” di via Negrelli patire le conseguenze della voglia di far baldoria di qualche perditempo. Spalancata una finestra, ignoti si sono introdotti in un paio di aule, scaraventando banchi e sedie e rovinando due lavagne.

Non sembri poi strano che ad essere messe a soqquadro siano state giusto le poche stanze dell’edificio che non hanno un sistema d’allarme interno. Questo la dice lunga sul fatto che, chi è entrato, conosca bene il plesso. Difficile pensare a un semplice colpo di fortuna. La scoperta dell’intrusione di vandali è avvenuta questa mattina. Sul posto sono stati chiamati per un sopralluogo gli agenti di polizia del commissariato locale, che hanno svolto un sopralluogo.

Non sembra che manchino all’appello oggetti dalla scuola. Non era evidentemente il furto, l’obiettivo primario degli intrusi. E il fatto è che nel tempo non si contano più, ormai, i fatti simili nel comune del basso Salento, fra uffici comunali, biblioteca e scuole pubbliche.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali entrano nella scuola di notte mettono a soqquadro due aule

LeccePrima è in caricamento