menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vetri in frantumi di notte: tentativo di furto o vandalismo? Al vaglio i filmati

E' successo a Nardò, nel cuore del centro storico. I proprietari, allarmati, hanno chiamato il 113. Sul posto andata una volante

NARDO’ – Erano circa le 23,30 quando i proprietari di un appartamento al pian terreno di via Giovan Bernardino Tafuri, nel cuore del centro storico di Nardò, hanno udito un rumore. Erano i vetri della porta d’ingresso appena andati in frantumi. Un tentativo di furto? O solo un odioso atto vandalico? Di sicuro, chi ha agito, s’è subito dileguato.

Dall’interno dell’abitazione, che forse gli ignoti ritenevano in quel momento disabitata, si è accesa una luce e i proprietari, sulla sessantina d’anni, si sono affacciati sull’uscio. La preoccupazione per quanto avvenuto li ha spinti a chiamare il 113. Sul posto, pochi minuti più tardi, è così arrivata una volante del Commissariato locale.

Secondo alcune voci, ad agire potrebbe essere stato qualcuno incappucciato, anche se, al momento, non trovano riscontro, rispetto a quanto noto alla polizia. Certo, celare i connotati, in una situazione del genere, sarebbe il minimo. Nelle vicinanze, comunque, c’è una videocamera attiva e questa mattina saranno acquisiti i filmati per cercare di fare chiarezza sull’episodio che, in ogno caso, ha messo giustamente in agitazione i malcapitati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tregua domenicale, 584 i casi positivi. Lopalco "sfiduciato" dalla Lega

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Sicurezza

    Il vapore: ecco come pulire la casa

  • Sicurezza

    Odori in cucina, ecco come eliminarli in modo naturale

  • Economia

    "Il nostro lavoro non è un gioco": la protesta di acconciatori ed estetisti

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento