Cronaca

Daspo: parziale rettifica della Questura di Lecce su un comunicato stampa

I fatti riportati sull'incontro di calcio Pro Italia Galatina-Gallipoli 1909 del 1° ottobre 2017 non sono da addebitare a Carlo Durante

Riceviamo e pubblichiamo, integralmente, un comunicato stampa di rettifica prodotto dalla Questura di Lecce in merito a una propria, precedente, nota stampa. 

***

"A parziale rettifica del comunicato stampa di venerdì 21 settembre si precisa che i fatti ivi riportati, attinenti all'incontro di calcio PRO ITALIA GALATINA - GALLIPOLI F. 1909 RSL ssd del primo ottobre 2017 tenutosi presso lo stadio comunale di sogliano Cavour sono da addebitare a persona diversa da Durante Carlo, menzionato nella prima parte del predetto comunicato, in quanto l'artefice di frasi ingiuriose all'indirizzo del guardalinee é un 41enne originario di Gallipoli, il quale per tali fatti, è stato oggetto di DASPO emesso dal questore di Lecce il 23 marzo 2018, poi confermano dal tar Puglia che ha respinto l'istanza di sospensione del precitato provvedimento.

Sempre con riferimento al comunicato stampa del 21 settembre, restano confermati i fatti, la condotta e l'identità dell'autore degli stessi, esclusivamente riferiti alle partite di basket svoltesi rispettivamente il giorno primo marzo (NUOVA PALLACANESTRO NARDÒ - CIAURRI MESAGNE) e del primo maggio (PALLACANESTRO FRATA NARDÒ - SICOMA VAL DI CEPPO PERUGIA).

Lo scambio di persona è stato determinato da un errore materiale nella redazione del comunicato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daspo: parziale rettifica della Questura di Lecce su un comunicato stampa

LeccePrima è in caricamento