menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il negozio nel centro commerciale di Cavallino

Il negozio nel centro commerciale di Cavallino

Ruba scarpe nel centro commerciale, l’altro allerta militari per finta lite: nei guai

Un 31enne di Lecce e un 34enne di Caprarica denunciati rispettivamente per furto aggravato e interruzione di pubblico servizio

CAVALLINO – Due denunce, nelle ultime ore, a Cavallino e a Calimera. Il primo episodio nel pomeriggio di ieri, all’interno del centro commerciale “Globo” del comune messapico. Intorno alle 16, i militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce hanno fermato F.R., un 31enne di Lecce, domiciliato presso un centro sociale all’interno dell’ex mattatoio in città.

Il giovane uomo, poco prima, sarebbe stato notato dal personale antitaccheggio nel negozio di calzature, da dove avrebbe asportato un paio di scarpe. E’ stato rintracciato nel pomeriggio dai militari. A Calimera, invece, i colleghi dell’Arma hanno deferito C.M., un 34enne di Caprarica di Lecce. L’uomo risponderà di interruzione di pubblico servizio e procurato allarme.

Nella serata del 27 dicembre scorso, l’indagato avrebbe allertato il 118 per futili motivi: secondo la sua versione, era in atto una violenta lite fra due persone, all’interno di un’abitazione di Caprarica. Ma all’arrivo delle forze dell’ordine di Calimera, la vicenda si è rivelata infondata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento