rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Furti di monopattino e bici in città: identificati due presunti ladri, si cerca un terzo individuo

Nei guai un 38enne e un 37enne, entrambi noti alle forze dell’ordine per episodi simili anche in passato. I fatti risalgono all’8 e al 14 agosto. Sconosciuta l’identità di un terzo soggetto

LECCE – Ladri di biciclette e monopattini scoperti dalla polizia: due denunce, si cerca un terzo soggetto. Un 38enne, per cominciare, è finito nei guai al termine di una indagine condotta dall’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Lecce. Tutto è cominciato lo scorso 14 agosto quando in due, dei quali uno dei quali vestito da donna, si sarebbero avvicinati a un’attività commerciale in città.

All’esterno vi era parcheggiato il mezzo elettrico di proprietà della titolare dell'esercizio. Il 38enne, con addosso un abito femminile, avrebbe richiesto informazioni alla vittima, posizionandosi abilmente davanti per impedirle la visuale della strada. Il complice, intanto, si sarebbe impossessato del monopattino. Una volta scoperto il furto, la malcapitata si è recata negli uffici di via Otranto, fornendo agli agenti le registrazioni dell’impianto di videosorveglianza installato nel negozio. Grazie anche ai fotogrammi delle telecamere di un altro locale vicino, i poliziotti hanno individuato i due autori, identificando quello travestito. Sconosciute, al momento, le generalità del suo amico.

Una seconda denuncia è inoltre scattata nei confronti di un 37enne, riconosciuto come l’autore del furto di una bicicletta marca “Teklio” di colore bianco, avvenuto a Lecce l’8 agosto scorso. Anche in questo caso, a seguito di denuncia sporta dalla proprietaria della bicicletta presso la questura, è stato possibile visionare la registrazione delle telecamere. Intorno a mezzogiorno, un giovane a bordo di una bicicletta da donna di colore bianco, è stato immortalato lungo la via: sarebbe stato “attratto” dalla da una bici legata con lucchetto a un palo.

Dopo qualche minuto, gli “occhi elettronici” hanno ripreso lo stesso soggetto sul posto. Con un arnese da scasso si sarebbe avvicinato al mezzo a due ruote, tranciandone il lucchetto e portando via la bici. Identificato, il 37enne è ora indagato in stato di libertà per il furto. Entrambi i soggetti deferiti sono noti alle forze dell’ordine per reati specifici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di monopattino e bici in città: identificati due presunti ladri, si cerca un terzo individuo

LeccePrima è in caricamento