rotate-mobile
Cronaca Viale Stazione

In due nei guai: uno trovato col bastone, l'altro appartato con la prostituta

Proseguono verifiche e perquisizioni da parte della polizia: finiscono nei guai due salentini

LECCE – Durante i controlli, ormai quotidiani, nella zona della stazione, finiscono nei guai due salentini: uno trovato con una mazza da baseball, l’altro si era appartato con una prostituta. Gli agenti di polizia hanno infatti fermato un 40enne leccese,  nei pressi di un bar. A seguito di una perquisizione, è stato trovato con l’arnese, del quale non ha saputo motivarne la presenza.

Sanzionato, inoltre, anche un uomo di 54 anni della provincia, colto dagli agenti mentre era appartato con una prostituta: per lui una contravvenzione di 100,  per la violazione del regolamento della polizia urbana del Comune di Lecce.  I quartieri Ferrovia e Rudiae, dal primo ottobre, sono giornalmente sottoposti ai controlli straordinari ad “alto impatto”, predisposti dal questore di Lecce.

Nella giornata di ieri, sono state identificati 49 cittadini. Tra questi anche un cittadino indiano nei confronti del quale è emerso, dai successivi approfondimenti, che aveva richiesto di essere ammesso alla procedura per il rimpatrio volontario. L’operazione di monitoraggio della zona interessate continuerà anche nei prossimi giorni.     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due nei guai: uno trovato col bastone, l'altro appartato con la prostituta

LeccePrima è in caricamento