rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Auto rubata a Lecce nei giorni scorsi e trovata smontata in un box: due denunce

La scoperta da parte della polizia a Brindisi, in un garage del rione Sant’Elia. Un 25enne e un 50enne accusati di ricettazione: la Fiat Grande Punto era stata rubata lo scorso 3 dicembre

BRINDISI – Rubata a Lecce qualche giorno fa e ritrovata in un garage di Brindisi, letteralmente a pezzi. Smontata e irriconoscibile. L’auto è stata scoperta dagli agenti di polizia nel rione Sant’Elia. In due denunciati per ricettazione: si tratta di A.S, di 25 anni e  di S.V., 50enne,  entrambi volti noti alle forze dell'ordine.

Tutto è partito dalla segnalazione di un cittadino, che ha indicato in un primo momento la presenza di materiale esplodente, forse  da utilizzare per il confezionamento di grossi petardi artigianali, nascosto all'interno di un box. I poliziotti brindisini sono riusciti a individuare il garage segnalato e a contattare il proprietario. È partita immediatamente la perquisizione nel luogo indicato.

Sebbene le ricerche non abbiano portato al rinvenimento del materiale esplodente, la perquisizione ha avuto però esito positivo poiché è stata rinvenuta una Fiat Grande Punto, rubata a Lecce il 3 dicembre scorso. La vettura era stata smontata sia nelle parti meccaniche che negli accessori. I resti della vettura sono stati posti sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto rubata a Lecce nei giorni scorsi e trovata smontata in un box: due denunce

LeccePrima è in caricamento