Cronaca

La marmitta comprata online non arriva: due truffatori nei guai

Un 42enne di Caserta e un coetaneo di Cerignola denunciati in concorso dai carabinieri. Hanno raggirato un leccese sul web

Foto di repertorio

LECCE – Ennesima truffa online nel Salento. Due individui sono stati identificati e accusati di concorso in truffa. Si tratta di N.G., un 42enne di Caserta e M.L., un coetaneo di Cerignola. I due hanno pubblicato un annuncio,  su un noto portale online specializzato nella compravendita di beni.

Ad essere sulla piazza, questa volta, una marmitta per motociclo, adocchiata da un leccese. Quest’ultimo ha versato la somma di 280 euro, su una carta Postepay: la merce non gli è mai arrivata e i venditori si sono resi, come da copione, irreperibili.

Sono stati però identificati dai carabinieri della stazione di Lecce e, al termine delle formalità di rito, denunciati in stato di libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La marmitta comprata online non arriva: due truffatori nei guai

LeccePrima è in caricamento