menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

La vecchia Vespa è un affare: paga, ma non gli arriva. Denunciati i truffatori

L’ennesima vittima è di Sannicola: ha raccontato ai carabinieri di aver acquistato un mezzo a due ruote online, poi la truffa

SANNICOLA - In due nei guai, per l’ennesima truffa online. Si tratta di C.S., un 46enne nato a Suzzara, in provincia di Mantova e residente a Modena e di T.A., una 51enne nata in Moldavia, al momento irreperibile. Entrambi, noti alle forze dell’ordine, hanno raggirato un 53enne di Sannicola.

E’ stato proprio quest’ultimo a raccontare l’accaduto ai carabinieri del posto: tramite un sito di annunci, la vittima ha infatti deciso di acquistare una vecchia vespa. Avrebbe versato un acconto di 500 euro sulla carta Postepay intestata ai due indagati, senza tuttavia mai ricevere il mezzo a due ruote.

I militari dell’Arma sono intanto risaliti all’identità dei due responsabili del raggiro. Si indaga per stabilire sei i due possano avere messo a segno altri colpi simili ai danni di altri, ignari utenti. Appena 24 ore prima, padre e figlio, calabresi, sono stati scoperti per un raggiro analogo dai militari di Otranto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    I benefici del caffè, una mattutina preghiera quotidiana

  • Alimentazione

    Finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Fitness

    La cyclette, il benessere a casa e in palestra

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento