Piattaforma e tettoia in zona sottoposta a vincolo: denunciato

Un 67enne residente a Zurigo deferito dai carabinieri forestali a Torre Specchia di Melendugno

TORRE SPECCHIA (Melendugno)- Un 67enne residente a Zurigo denunciato dai carabinieri forestali a Torre Specchia, la marina di Melendugno. Si tratta di M.A.D.C., accusato di aver realizzato un’area di 35 metri quadrati e una tettoria con struttura in legno e tegole della superficie di circa 30 metri quadrati in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico e idrogeologico.

A Salve

I militari delle stazioni di Alessano e Salve, inoltre, hanno invece sostituito la misura del divieto di avvicinamento con quella dei domiciliari nei confronti di Pasquale Dell’Acqua, un 58enne di Salve. Il provvedimento è scaturito dalle violazioni della misura alla quale era sottoposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento