menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

“Non mi hai fatto ottenere il prestito” e aggredisce broker nel centro commerciale

La vittima, un intermediario finanziario leccese, ha denunciato il suo aggressore per minacce, percosse e lesioni. L’episodio nella mattinata di mercoledì

LECCE – Lo accusa di essere il responsabile del mancato prestito, per poi aggredirlo. Un intermediario finanziario leccese, un uomo di 43 anni, è stato scaraventato contro un muro, nel centro commerciale. L’episodio nella mattinata di ieri, intorno alle 11, all’ingresso del centro commerciale “Lo Spazio”, in via Vittorio Bachelet, davanti ai reciproci famigliari e conoscenti.

L’aggressore avrebbe scaraventato il 43enne al muro, dopo averlo scorto per puro caso, per poi urlargli insulti e minacce. Lo avrebbe anche colpito, alla testa, procurandogli alcune ferite. Queste sono state poi medicate, in un secondo momento, presso il pronto soccorso. Nulla di grave, fortunatamente, ma guariranno non prima di otto giorni.

Mentre il malcapitato si è rifugiato in un negozio di prodotti per la casa presente nel centro commerciale, i testimoni dell’accaduto hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia leccese, i quali hanno ascoltato i presenti. Il promotore finanziario si è poi recato in caserma, dove ha sporto denuncia contro il suo conoscente per i reati di minacce, lesioni e percosse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento