Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Piazza del Palio

Ubriaco al volante travolge cabina dell'Enel e auto parcheggiata

Sottoposto all'alcoltest è risultato positivo. Denunciato un 27enne che alle prime luci dell'alba, di rientro da una festa di laurea, è andato a sbattere con la sua Ford Fiesta contro la cabina e poi su un veicolo parcheggiato

Foto di Giulio Paliaga.

 

LECCE – Insieme ad un amico, che ha guidato per circa 40 chilometri, tornava da una festa di laurea, ad Otranto.  Giunti a Lecce e ripresa l'auto, dopo il primo è rientrato a casa, l’alcol che aveva bevuto prima di mettersi al volante, in quel di Otranto, durante una festa di laurea, ha annebbiato del tutto i riflessi al proprietario del veicoli: le distanze reali si sono alterate e i tempi di reazione normali si sono allungati.

Tant’è che ieri mattina, un 27enne, leccese, giunto in piazza Palio a bordo della sua Ford Fiesta, è andato a schiantarsi prima contro una centralina dell’Enel, poi ha toccato anche una Hiunday, che si trovava parcheggiata nelle vicinanze. E all’automobilista quell’incidente è costato una denuncia. Il ragazzo è risultato infatti positivo all’alcoltest, a cui è stato sottoposto dagli agenti della polizia stradale.

Quando la polizia è giunta sul posto in seguito ad una segnalazione, ha trovato il 27enne impegnato a sostituire maldestramente la ruota anteriore destra dell’auto, completamente danneggiata. Agli agenti il giovane è apparso subito in evidente stato di ubriachezza. Confermato poi dall’alcoltest. La Hiunday rimasta danneggiata è stata affidata al padre del giovane, giunto in piazza Palio dopo essere stato contattato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante travolge cabina dell'Enel e auto parcheggiata

LeccePrima è in caricamento