Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Alla guida dell'auto ma con il tagliando dell'assicurazione falso: denunciato

Tre le persone denunciate dagli agenti del commissariato di Taurisano, tutti ragazzi, uno dei quali è stato sorpreso dai poliziotti mentre guidava la sua auto senza assicurazione. Altri due ragazzi sorpresi con coltelli del genere vietato

UGENTO – Controlli a largo raggio nel Sud del Salento da parte degli agenti del commissariato di Taurisano. E non solo sulle strade, ma anche nei confronti delle persone sottoposte ai domiciliari, oppure alla prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Tre le persone denunciate, tutti ragazzi, uno dei quali, un 26enne di Ugento,  è stato sorpreso dai poliziotti mentre guidava la sua auto senza assicurazione. Anzi, un contratto con una compagnia assicurativa l’aveva stipulato, ma falso. Aveva fatto tutto da sé, ottenendo certificato e tagliando completamenti fasulli. Motivo per il quale è stato denunciato per uso di uso di atto falso. Inoltre gli è stato sequestrato anche il mezzo.

Due altri giovani, invece, sono indagati perché trovati dagli agenti, in circostanze diverse, ognuno con un coltello serramanico del genere vitato; il primo ragazzo, un 21enne di Casarano aveva addosso un coltello lungo 19 centimetri, mentre il secondo, si Acquarica del Capo, anche lui 21 anni,  con una arma da punta da taglio  di 15 centimetri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida dell'auto ma con il tagliando dell'assicurazione falso: denunciato

LeccePrima è in caricamento